Rimedi casalinghi per l'insonnia

Rimedi naturali contro l'insonnia

L'insonnia è uno dei disturbi del sonno più frequenti tra le persone. Chiunque, per vari motivi, può soffrirne. Quindi se hai problemi di sonno, che sia per una giornata difficile o per una cattiva digestione, puoi provare questi rimedi casalinghi contro l'insonnia...

L'insonnia è uno dei disturbi del sonno più frequenti. Chiunque, per vari motivi, può soffrirne. Quindi se hai problemi di sonno, che sia per una giornata difficile o per una cattiva digestione, puoi provare questi rimedi casalinghi contro l'insonnia...

Questi sono alcuni rimedi naturali e casalinghi per combattere l'insonnia:

Il tiglio:

Il tiglio è riconosciuto per le sue proprietà rilassanti e contro l'ansia. Si sa che aiuta a calmare i nervi e porta tranquillità, fattori che spesso portano all'insonnia.

Il tiglio è facilissimo da preparare e non presenta controindicazioni. Puoi preparare una tisana molto efficace, combinando il tiglio con la buccia di un'arancia, bollendo questi ingredienti per 15 minuti, lasciando riposare per 5 e bevendo una o due ore prima di andare a dormire.

Fiori e foglie d'arancia:

Le foglie e i fiori dell'arancia hanno proprietà calmanti e sedanti. Fai un infuso con due foglie per tazza, se vuoi puoi anche aggiungere un fiore o due. Lascia riposare e bevi, anche di giorno, ma non esagerare, una tazza il pomeriggio e una prima di dormire saranno sufficienti. Puoi anche usare oli aromatici nella tua stanza per creare un ambiente rilassante.

Latte caldo:

Un rimedio molto popolare e tradizionale è bere un bicchiere di latte caldo prima di andare a dormire, che libera melatonina, un ormone che ha un legame diretto con il sonno.

La lattuga:

Un'altra tisana molto efficace contro l'insonnia la puoi preparare con foglie di lattuga. Basta prendere alcune foglie, quattro o cinque, per una tazza di acqua. Le fai bollire per 15 minuti, coli il preparato e lo bevi due ore prima di andare a dormire.

La cosa interessante di questo rimedio è che la lattuga è presente in tutte le case ed è un buon modo di usare le foglie di lattuga che non hai usato prima che marciscano.

Valeriana:

La valeriana possiede proprietà rilassanti e sedanti che permettono di avere un sonno più profondo. Poi preparare un infuso di valeriana con 20 grammi di valeriana fresca o due di quella secca in un litro d'acqua. Bevi questo infuso durante il giorno, senza eccessi e soprattutto quando ti senti nervoso o ansioso.

La lavanda:

Questa pianta è anche un eccellente rilassante, funziona sia per il nervosismo che per l'ansia e l'insonnia.

Se hai dei disturbi del sonno o qualunque problema legato all'ansia, devi preparare una tisana con fiori secchi, circa 4 fiori per tazza, e berla. Un altro modo di usare la lavanda è aromatizzare la tua stanza e l'ambiente in cui ti trovi prima di dormire.

Altri consigli:

  • Ricorda che non solo lo stress, i nervi o l'ansia possono causare insonnia. Anche il tuo stile di vita può causarti questo disturbo, prova a mantenere un orario di riposo tutti i giorni, evita di bere troppo caffè e soprattutto quando è ora di dormire, idem per fumo e alcool. Lunghi pisolini, mangiare e guardare la tv a letto possono anche causarti problemi di sonno.
  • La musicoterapia contro l'insonnia può anche essere un'eccellente alternativa. Tra i consigli per conciliare il sonno, c'è il consumo abituale di piante per dormire. Puoi anche usare tecniche di rilassamento prima di dormire. In ogni caso, quando soffri di questo problema, qualunque soluzione per vincere l'insonnia sarà la benvenuta.

Alcuni articoli correlati che ti possono interessare:

Juan Esteban Jorge

IMPORTANTE: La missione del "Rimedi casalinghi per l'insonnia" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Crediti dell'immagine

Questo articolo contiene dei diritti riservati. Devi citare l'autore e la fonte con il link HTML del http://amp.innatia.it/