Le 3 migliori maschere all'aloe vera per proteggere la pelle secca

Idratano e nutrono la pelle naturalmente

Hai la pelle secca e stai cercando un modo per trattarla naturalmente? L'aloe vera può essere la soluzione al tuo problema. Soprattutto se la usi come maschera idratante. In questo articolo scopri come prepararne alcune. Non te le perdere!

Le maschere per il viso possono essere una gran soluzione quando vuoi rinfrescare, idratare, calmare e nutrire la pelle. Anche se sono molto efficaci su tutti i tipi di pelle, sono ideali per trattare la pelle secca.

In particolare, quelle all'aloe vera, perché il gel contiene una gran varietà di vitamine, minerali, enzimi, aminoacidi, zuccheri naturali, agenti antinfiammatori e antimicotici, che possono aiutarti a mantenere una pelle sana e bella. Vuoi imparare a preparare una maschera casalinga all'aloe? Prendi nota delle seguenti ricette.

Maschera all’aloe vera, tè verde e avocado

Ingredienti

  • 2 cucchiai di gel di aloe vera
  • Mezzo avocado
  • 3 fette di cetriolo
  • 2 cucchiaini di polvere di tè verde

Preparazione

  • Pela un cetriolo, taglia tre fette e frullalo.
  • Trita un quarto di avocado e aggiungi il purè di cetriolo, l’aloe vera e la polvere di tè verde.
  • Mescola tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta morbida.
  • Stendi la pasta con cura su viso e collo puliti.
  • Rilassati e lascia in posa per circa 25 minuti.
  • Poi, lava il viso con abbondante acqua tiepida e asciugalo con un asciugamano pulito.
  • Infine, applica una crema idratante, per mantenere l’idratazione della pelle.

Maschera all’aloe vera, burro di karité e olio di oliva

Ingredienti

  • 2 cucchiai di aloe vera
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di burro di karité
  • 2 fette di cetriolo

Preparazione:

  • In un recipiente mescola e trita tutti gli ingredienti, tranne il cetriolo, fino ad ottenere una pasta omogenea e dalla texture adeguata.
  • Stendi la pasta con cura sul viso pulito e sul collo.
  • Sistemati comodamente, rilassati e lascia in posa per 20 minuti.
  • Elimina con acqua tiepida e asciuga delicatamente con un asciugamano pulito.
  • Come passaggio finale del trattamento di bellezza, applica una crema idratante.

Maschera all'aloe vera e olio di mandorle

Ingredienti

  • 3 cucchiai di gel di aloe vera
  • 4 cucchiai di mandorle tritate
  • 3 fette di cetriolo

Preparazione

  • In un recipiente pulito metti tutti gli ingredienti e tritali fino ad ottenere un purè.
  • Con le dita stendi la pasta sul viso pulito.
  • Rilassati e lascia in posa per 15 o 20 minuti.
  • Poi risciacqua con acqua tiepida. Asciuga il viso con un asciugamano pulito.

Fatto! Hai già tre maschere diverse con aloe vera per mantenere idratata la pelle secca. Quale prepari per prima?

Altre maschere per trattare la pelle secca

Se per qualche motivo hai già usato l'aloe vera per trattare la pelle secca e vuoi provare altre alternative naturali altrettanto efficaci, ti raccomando di dare un'occhiata alla seguente lista.

  • Maschera al latte e miele. Scoprirai le incredibili proprietà che hanno questi due ingredienti per aiutarti a trattare la pelle secca e imparerai anche a preparare questa maschera per il viso.
  • Maschera con avocado e miele. Scopri come preparare questa maschera curativa per il viso che ti sarà molto benefica per la pelle grazie alle proprietà terapeutiche dei suoi ingredienti.
  • Maschera all'olio di oliva e rosmarino. Scoprirai il potere disinfiammante e idratante di questi 2 ingredienti che rendono questa maschera molto efficace nel trattamento di vari problemi della pelle secca.
  • Maschera per il viso alla banana. Trovi una ricetta semplic e rapida da preparare che ti aiuterà a mantenere la pelle morbida, fresca e idratata in modo naturale.

Alcuni articoli correlati che ti possono interessare:

Monserrat Sosa

IMPORTANTE: La missione del "Le 3 migliori maschere all'aloe vera per proteggere la pelle secca" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Crediti dell'immagine

Questo articolo contiene dei diritti riservati. Devi citare l'autore e la fonte con il link HTML del http://amp.innatia.it/